Orlando a S. Maria Capua Vetere: tempo prolungato obbligatorio nelle scuole del sud
Select Category:
15166 visualizzazioni
Da: admin
9257 visualizzazioni
Da: admin
7473 visualizzazioni
Da: admin
7002 visualizzazioni
Da: admin
11326 visualizzazioni
Da: admin
9503 visualizzazioni
Da: admin
9298 visualizzazioni
Da: admin
9449 visualizzazioni
Da: admin
5810 visualizzazioni
Da: admin
1755 visualizzazioni
Da: admin
4791 visualizzazioni
Da: admin
12682 visualizzazioni
Da: admin
10663 visualizzazioni
Da: admin
6933 visualizzazioni
Da: admin
29547 visualizzazioni
Da: admin
9713 visualizzazioni
Da: admin
32796 visualizzazioni
Da: admin
5733 visualizzazioni
Da: admin
5680 visualizzazioni
Da: admin
5379 visualizzazioni
Da: admin
See all 1550 videos
Views: 5632
Aggiunto: 2018-02-06
Categoria: Politica
Durata:
Tag:
Descrizione: Si è tenuto lo scorso 2 febbraio negli uffici del Ministero di Giustizia un incontro, organizzato dall'onorevole Camilla Sgambato e dal gruppo dei consiglieri Pd Pappadia e Di Nardo, con il Ministro Andrea Orlando e il sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra avente ad oggetto la questione relativa alle anticipazioni da parte dell'amministrazione comunale dal 2011 fino al termine del 31 agosto 2015 di circa 16 milioni per le spese di giustizia. L'incontro, tenutosi nella stanza del Ministro, ha consentito un puntuale approfondimento della tematica alla luce della recente pubblicazione di un decreto del presidente del Consiglio dei Ministri con allegato schema contenente l'indicazione delle somme erogate a titolo di definitivo concorso delle spese sostenute dai Comuni fino al 31 agosto 2015.