La sorpresa del mercato azzurro starebbe arrivando dalla Spagna: si tratta di Pablo Fornals, centrocampista classe 1996 del Villarreal che sarebbe a un passo dal vestire la maglia azzurra. A riportare la notizia è il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo che dà ormai per fatto l'affare tra la squadra di Ancelotti e il club spagnolo per quello che sarebbe, a tutti gli effetti, il primo colpo in entrata di questo inverno per gli azzurri. Nato a Castellón de la Plana, Fornals si è formato proprio tra Villarreal e Malaga. Era tornato al sottomarino giallo un anno e mezzo fa, pagato 12 milioni di euro, con un contratto in scadenza solo nel 2022. 29 presenze e 3 gol in stagione fin qui, Fornals è un centrocampista offensivo che ha spesso giocato anche da ala quest'anno tra Liga ed Europa League, utilizzabile anche da trequartista o esterno offensivo. Su di lui nelle ultime settimane si erano intensificate le attenzioni dell'Arsenal e di Emery. Nel gennaio di un anno fa, sempre con la maglia del Villarreal, aveva siglato il gol decisivo nella vittoria dei gialli al Bernabeu contro il Real Madrid, ha già fatto la trafila delle nazionali giovanili spagnole esordendo anche con la Spagna nelle due amichevoli contro la Bosnia. Ancora nulla si sa del costo dell'operazione, ma il Napoli avrebbe sborsato una cifra inferiore ai 30 milioni, pari alla clausola rescissoria inserita nel suo contratto. Un'operazione simile a quella per Fabián della scorsa estate: i due si conoscono bene proprio per aver condiviso la maglia della selezione iberica under 21.

 

 





Leggi anche: