Juve-Napoli, tutto in una notte: poteva essere il match point scudetto per i bianconeri e invece e' una sfida da roulette. Il big match di domenica sera e' acceso dai colpi a sorpresa del turno infrasettimanale, che si chiude con il Napoli che accorcia a -4 e vede la possibilita' di riaprire la corsa al titolo a cinque giornate dal termine.

Nelle montagne russe delle emozioni da tricolore, a metà della serata tutto sembrava perso - o deciso, secondo i punti di vista -. L'Udinese che va in vantaggio due volte al San Paolo, la Juve che e' subito avanti a Crotone, e con un +9 temporaneo i bianconeri potevano gia' pensare alla vittoria sull'inseguitrice per chiudere i conti. Poi pero' arriva la rovesciata acrobatica di Simy per l'1-1 allo Scida, che sarà definitivo, e intanto il Napoli ribalta il risultato fino al 4-2. Cosi' ora i giochi sono davvero riaperti: Juve a 85, Napoli a 81, in un senso o nell'altro i 90' di domenica sera saranno pesantissimi, se non decisivi.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

stoccata.jpg