Shakhtar Donetsk batte Napoli 2-1 nel 1/o incontro del Gruppo F di Champions League, disputato a Kharkiv. Esordio amaro per il Napoli in Champions. Azzurri battuti dagli Ucraini andati in goal nella parte iniziale delle due frazioni di gioco. Inutile poi il goal di Milik dal dischetto che ha riaperto la partita. Vano il forcing nel finale degli azzurri che hanno prodotto una palla goal con Milik che non è riuscito a centrare il bersaglio. Pareggio sfiorato anche da Callejon con il solito taglio su assist di Diawara ma l'estremo difensore locale si è fatto trovare pronto. Il Napoli ha pagato il mese in meno nelle gambe e un centrocampo molle con Hamsik e Zielinski mai in partita.

 

 





Leggi anche: