Caro Mario, dal mese di luglio, quando il presidente Pellegrino ha fatto richiesta, facendoci prendere coscienza che si stava salvando il calcio ad Aversa, stiamo facendo, ed io in prima persona, d’accordo con il Sindaco, salti mortali, nel rispetto della norma e delle procedure, per consentire alla squadra di poter utilizzare il campo sportivo. Proprio ieri siamo stati con tecnici e dirigenti del Municipio ed il Presidente Pellegrino a fare un sopralluogo. C’era l’erba alta, abbiamo immediatamente attivato una procedura d’urgenza per farla tagliare, come, per mettere a norma il Campo che è inagibile al pubblico, dopo le prescrizioni della Commissione, abbiamo acquistato e stiamo sistemando, quanto dovuto. Speriamo che per fine settimana o per inizio della prossima, la Commissione possa venire per dare un parere favorevole a farci aprire al pubblico. Nel frattempo, ci siamo riuniti anche oggi, per definire il secondo bando, al primo nessuno ha aderito, per la gestione dello Stadio, a costi contenuti ed accessibili. Non abbiamo alcun interesse a tenere l’impianto chiuso sottraendolo ai cittadini, in particolare ai giovani, che vogliono fare lo sport. I lacci e i lacciuoli amministrativi/burocratici, ci strozzano, frenando le nostre volontà, non certo il nostro impegno. Bisogna però avere pazienza e prendere coscienza, onestamente, delle difficoltà e del grande coinvolgimento in positivo del Sindaco, dell’Assessore e del sottoscritto. Saluti.

Paolo Santulli

(Presidente Commissione Sport Comune di Aversa)

NOTA A MARGINE DEL DIRETTORE RESPONSABILE

Ringrazio l'onorevole Paolo Santulli per la celerità del suo intervento in risposta alla lettera aperta del sottoscritto indirizzata al sindaco Alfonso Golia (leggi). Ringrazio Santulli anche per l'attenzione mostrata nei confronti di Campania Notizie. Conoscendo la storia politica e personale dell'esponente del Pd sono convinto della bontà delle sue parole e non nutro alcun dubbio sull'impegno profuso finora e soprattutto su quello che profonderà nei prossimi giorni. Con altrettanta convinzione sono persuaso che anche il sindaco Golia farà la sua parte per il rilancio del calcio e dello sport normanno.

Mario De Michele

 

 





Leggi anche: