"Digli a tuo fratello che se ne deve andare". Raid intimidatorio questa mattina a Casapesenna. Vittima il fratello del sindaco Marcello De Rosa, vero destinatario delle intimidazioni e sotto scorta da tempo. Luigi De Rosa si era recato sin un terreno di sua proprietà quando si è visto sbarrare la strada da un'auto con a bordo 4 balordi armati di fucili e pistole che lo hanno minacciato e hanno esploso colpi contro l'auto.





Leggi anche:


Cerca in google