"Luigi Di Maio, a Roma con i Tredicine, a casa tua con chi ha avvelenato la terra dei fuochi. Mail e fotografie non fanno per te". Così su Twitter il senatore del Partito democratico Stefano Esposito postando l'articolo del Mattino che pubblica la foto del vicepresidente della Camera dei Deputati con il fratello del boss pentito del clan dei Casalesi. Diversa e molto più morbida la posizione di Leonardo Impegno che, invece, ha scritto: "#DiMaio foto con fratello del boss? Può capitare a chiunque,esprimo mia solidarietà. Rapporti civili tra avversari anche in politica.#NoOdio".





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

300x250_wellness_new.gif