Matteo Renzi ha parlato poco dopo la mezzanotte ed ha ammesso la propria sconfitta al referendum. Ha annunciato che domani pomeriggio andrà al colle per formalizzare le dimissioni lanciando poi la palla al fronte del no che avrà l'onere e l'onore del risultato.





Leggi anche:


Cerca in google

 

300x250_wellness_new.gif