Campania Notizie Tv

Primo Piano

News image

Tragedia sfiorata nel Napoletano, crolla parete della scuola: feriti la maestra incinta e cinque bimbi

È crollata la parete interna in blocchi in calcestruzzo leggero che separa due classi di terza e quarta elementare al primo piano dell'istituto comprensivo Tenente De Rosa al corso Umberto di Sant'Anastasia: contusi una maestra incinta e cinque bambini - alcuni colpiti dai calcinacci, altri sono caduti durante le fasi precipitose della fuga dalle a... Leggi tutto

Altre in: Primo Piano

“Audit e formazione nel risk management”: questo il tema dell’importante convegno organizzato dall’Azienda ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta presso l’Aula Magna. La lodevole iniziativa si è svolta l’11 aprile dalle 9.00 alle 13.00. [ … ]

In data odierna, militari del Nucleo Polizia Economico Finanziaria di Napoli hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca diretta e per equivalente, emesso dal G.I.P. di Napoli a conclusione di indagini coordi [ … ]

Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio e contrasto al diffuso fenomeno riguardante l’abbandono di rifiuti in aree rurali e/o montane, i Militari della Stazione Carabinieri Forestale di Montesarchio hanno concluso una prima fase dell’op [ … ]

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Benevento, nel corso di un’attività di indagine finalizzata al contrasto della produzione, del traffico e della spendita di banconote false nei pressi della [ … ]

La Guardia di Finanza di Salerno ha eseguito un decreto di sequestro preventivo per un valore di circa un milione e mezzo di euro nei confronti di un imprenditore. L'uomo tra la fine degli anni Ottanta e l'inizio degli anni Novanta era stato anche as [ … ]

I Carabinieri della Stazione di Solofra hanno tratto in arresto un 42enne del posto ritenuto responsabile del reato di estorsione nei confronti del genitore, sfinito dalle continue ed incessanti vessazioni. È passato solo qualche giorno dalla denunci [ … ]

In San Felice a Cancello, nella serata di ieri, i carabinieri del Comando Stazione di Santa Maria a Vico, hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Carmine De Lucia, 40enne, del posto. L’uomo, alla guida del [ … ]

"È ora di mantenere gli impegni per la reindustrializzazione dell'ex stabilimento Whirlpool di Teverola perché gli operai che devono essere riassunti sono esasperati e stanchi". Lo dichiara il presidente della commissione regionale Sanità del Consigl [ … ]

COSA SUCCEDE IN CITTA'

Uccise di botte una cagnolina, salernitano condannato a un anno e nove mesi: giustizia è fatta
08/04/2019 | Redazione

È stato condannato a un anno e nove mesi Antonio Fuoco, il salernitano che massacrò di botte, uccidendola, la cagnolina «Chicca». È stata pronunciata la sentenza da parte del giudice del Tribunal [ ... ]


Studentessa casertana di 20 anni violentata in discoteca, ricoverata in ospedale
07/04/2019 | Redazione

Era in un discopub nel centro di Firenze e qui sarebbe stata violentata da un uomo in uno stanzino del locale. È quanto ha denunciato prima ai medici del pronto soccorso dell'ospedale di Careggi, poi [ ... ]


Casapesenna, 13enne scomparso: è andato a scuola a San Marcellino ma non ha fatto ritorno a casa. L'appello straziante della madre
03/04/2019 | Redazione

Adrian Scripet, 13enne di Casapesenna è scomparso da San Marcellino questa mattina. La mamma dell'adolescente ha divulgato le sue foto chiedendo a tutti di aiutarla nelle ricerche, la speranza è di  [ ... ]


Schianto tra auto e moto a Mondragone, pesante il bilancio: un morto e due feriti gravi
24/03/2019 | Redazione

Pesante il bilancio, un morto e due feriti gravi, di un incidente avvenuto nella serata di ieri a Mondragone. Sul posto accorsi i carabinieri e i medici del servizio territoriale d'emergenza. Immediat [ ... ]


Arrestati tre giovani per lo stupro nella Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano: la 24enne di Portici conosceva gli aggressori
06/03/2019 | Redazione

Conosceva di vista gli aggressori e per questo è entrata con loro in ascensore senza temere le brutali conseguenze che invece si sono poi verificate. In quell’ascensore si è consumata la violenza  [ ... ]


Terrorista dell'Isis catturato in Campania, aveva legami con una rete tra Napoli e Caserta
02/03/2019 | Redazione

Dopo aver combattuto in Siria tra le milizie dell'Isis, è tornato in Italia pensando di darsi alla macchia, ma è stato rintracciato dalla Polizia e arrestato in un casolare di Acerra, nel Napoletano [ ... ]


Cerca in google