Campania Notizie Tv

Primo Piano

News image

Tragedia sfiorata nel Napoletano, crolla parete della scuola: feriti la maestra incinta e cinque bimbi

È crollata la parete interna in blocchi in calcestruzzo leggero che separa due classi di terza e quarta elementare al primo piano dell'istituto comprensivo Tenente De Rosa al corso Umberto di Sant'Anastasia: contusi una maestra incinta e cinque bambini - alcuni colpiti dai calcinacci, altri sono caduti durante le fasi precipitose della fuga dalle a... Leggi tutto

Altre in: Primo Piano

Sono 8 le persone denunciate alle competenti Procure della Repubblica e ben 20 le slot ed i totem per scommesse illegali sequestrati al termine di una serie di controlli messi in campo negli ultimi giorni dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale d [ … ]

I militari del dipendente Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata, nel quadro dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio con particolare attenzione al fenomeno dello smaltimento illecito dei rifiuti, hanno posto sotto s [ … ]

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo sul rispetto della normativa ambientale, stanno conducendo una mirata serie di controlli rivolti alle imprese dedicate al recupero e al tr [ … ]

Uccide la moglie a bastonate e si impicca: lei era malata di demenza senile. L'omicidio-suicidio è avvenuto a Zola Predosa, nel Bolognese. Dalla prima ricostruzione dei carabinieri l'uomo, Giancarlo Bedocchi di 84 anni, originario della Provincia di [ … ]

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, in quel centro, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione illegale, porto abusivo di arma cla [ … ]

Nella giornata di ieri, personale del Commissariato di Aversa, diretto dal Primo Dirigente dott. Vincenzo Gallozzi, ha effettuato diverse perquisizioni in questo Rione San Lorenzo che consentivano di smantellare una piazza di spaccio e di trarre in a [ … ]

I carabinieri della stazione di Marcianise, in quel centro, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di I. P., 31enne, del luogo.
I militari d [ … ]

Due ergastoli e venti anni di carcere: lo ha deciso il gip di Napoli Saverio Vertuccio (20esima sezione) che oggi ha condannato all'ergastolo il baby killer del clan Lo Russo Luigi Cutarelli, 23 anni, Antonio Buono, 39 anni (quest'ultimo difeso dall' [ … ]

COSA SUCCEDE IN CITTA'

Uccise di botte una cagnolina, salernitano condannato a un anno e nove mesi: giustizia è fatta
08/04/2019 | Redazione

È stato condannato a un anno e nove mesi Antonio Fuoco, il salernitano che massacrò di botte, uccidendola, la cagnolina «Chicca». È stata pronunciata la sentenza da parte del giudice del Tribunal [ ... ]


Studentessa casertana di 20 anni violentata in discoteca, ricoverata in ospedale
07/04/2019 | Redazione

Era in un discopub nel centro di Firenze e qui sarebbe stata violentata da un uomo in uno stanzino del locale. È quanto ha denunciato prima ai medici del pronto soccorso dell'ospedale di Careggi, poi [ ... ]


Casapesenna, 13enne scomparso: è andato a scuola a San Marcellino ma non ha fatto ritorno a casa. L'appello straziante della madre
03/04/2019 | Redazione

Adrian Scripet, 13enne di Casapesenna è scomparso da San Marcellino questa mattina. La mamma dell'adolescente ha divulgato le sue foto chiedendo a tutti di aiutarla nelle ricerche, la speranza è di  [ ... ]


Schianto tra auto e moto a Mondragone, pesante il bilancio: un morto e due feriti gravi
24/03/2019 | Redazione

Pesante il bilancio, un morto e due feriti gravi, di un incidente avvenuto nella serata di ieri a Mondragone. Sul posto accorsi i carabinieri e i medici del servizio territoriale d'emergenza. Immediat [ ... ]


Arrestati tre giovani per lo stupro nella Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano: la 24enne di Portici conosceva gli aggressori
06/03/2019 | Redazione

Conosceva di vista gli aggressori e per questo è entrata con loro in ascensore senza temere le brutali conseguenze che invece si sono poi verificate. In quell’ascensore si è consumata la violenza  [ ... ]


Terrorista dell'Isis catturato in Campania, aveva legami con una rete tra Napoli e Caserta
02/03/2019 | Redazione

Dopo aver combattuto in Siria tra le milizie dell'Isis, è tornato in Italia pensando di darsi alla macchia, ma è stato rintracciato dalla Polizia e arrestato in un casolare di Acerra, nel Napoletano [ ... ]


Cerca in google