Campania Notizie Tv

Primo Piano

News image

Tragedia sfiorata nel Napoletano, crolla parete della scuola: feriti la maestra incinta e cinque bimbi

È crollata la parete interna in blocchi in calcestruzzo leggero che separa due classi di terza e quarta elementare al primo piano dell'istituto comprensivo Tenente De Rosa al corso Umberto di Sant'Anastasia: contusi una maestra incinta e cinque bambini - alcuni colpiti dai calcinacci, altri sono caduti durante le fasi precipitose della fuga dalle a... Leggi tutto

Altre in: Primo Piano

Entusiasmo, voglia di fare e percorso politico-amministrativo ben definito. È un Alfonso Golia raggiante quello che ai microfoni di Campania Notizie all’indomani della sua investitura ufficiale spiega la sua idea di città. Il candidato sindaco guider [ … ]

Per la settimana santa molti gli eventi organizzati nella comunità gricignanese, a partire da domenica scorsa, 14 aprile, con la rappresentazione della Via Crucis, passando per il precetto pasquale di stamattina nella chiesa della Madonna del Rosario [ … ]

I Carabinieri della Compagnia di Pozzuoli, su delega della di D.D.A. di Napoli che ha coordinato le relative investigazioni, hanno eseguito ieri tre ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Tribunale di Napoli per tre omicidi e reati in [ … ]

Uccisa brutalmente all'interno del suo stesso appartamento, colpita più volte con un bastone, soffocata forse con un cavo del telefono. È stata trovata a Cassano allo Ionio, nel Cosentino, Romina Iannicelli, 44enne, che da quanto si è appreso da poco [ … ]

Commerciava carburante all’ingrosso e al dettaglio ma la ditta era totalmente sprovvista di registro carico e scarico di rifiuti. Nell’area di pertinenza, inoltre, c’era un’autocisterna incidentata con tracce di liquido infiammabile e parzialmente br [ … ]

Ciro Contini, 30 anni, già detenuto; Stefano Mattarello, 24 anni, già detenuto; e Giuseppe Sarnataro, 43 anni; sono stati destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Napoli e alla quale hanno dato esecuzione gli uomini della S [ … ]

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, quotidianamente impegnati pe [ … ]

Offese di chiaro stampo antisemita e violenza fisica, consumata a scuola, tra la classe e la palestra. È questo l'incubo vissuto da un bambino di religione ebraica, (la sua famiglia è originaria della provincia di Salerno) vittima di bullismo da part [ … ]

COSA SUCCEDE IN CITTA'

Uccise di botte una cagnolina, salernitano condannato a un anno e nove mesi: giustizia è fatta
08/04/2019 | Redazione

È stato condannato a un anno e nove mesi Antonio Fuoco, il salernitano che massacrò di botte, uccidendola, la cagnolina «Chicca». È stata pronunciata la sentenza da parte del giudice del Tribunal [ ... ]


Studentessa casertana di 20 anni violentata in discoteca, ricoverata in ospedale
07/04/2019 | Redazione

Era in un discopub nel centro di Firenze e qui sarebbe stata violentata da un uomo in uno stanzino del locale. È quanto ha denunciato prima ai medici del pronto soccorso dell'ospedale di Careggi, poi [ ... ]


Casapesenna, 13enne scomparso: è andato a scuola a San Marcellino ma non ha fatto ritorno a casa. L'appello straziante della madre
03/04/2019 | Redazione

Adrian Scripet, 13enne di Casapesenna è scomparso da San Marcellino questa mattina. La mamma dell'adolescente ha divulgato le sue foto chiedendo a tutti di aiutarla nelle ricerche, la speranza è di  [ ... ]


Schianto tra auto e moto a Mondragone, pesante il bilancio: un morto e due feriti gravi
24/03/2019 | Redazione

Pesante il bilancio, un morto e due feriti gravi, di un incidente avvenuto nella serata di ieri a Mondragone. Sul posto accorsi i carabinieri e i medici del servizio territoriale d'emergenza. Immediat [ ... ]


Arrestati tre giovani per lo stupro nella Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano: la 24enne di Portici conosceva gli aggressori
06/03/2019 | Redazione

Conosceva di vista gli aggressori e per questo è entrata con loro in ascensore senza temere le brutali conseguenze che invece si sono poi verificate. In quell’ascensore si è consumata la violenza  [ ... ]


Terrorista dell'Isis catturato in Campania, aveva legami con una rete tra Napoli e Caserta
02/03/2019 | Redazione

Dopo aver combattuto in Siria tra le milizie dell'Isis, è tornato in Italia pensando di darsi alla macchia, ma è stato rintracciato dalla Polizia e arrestato in un casolare di Acerra, nel Napoletano [ ... ]


Cerca in google