La storica bevanda “Chinotto Neri”, prodotta a Buccino, in Campania, nella provincia di Salerno e distribuita su tutto il territorio nazionale dalla IBG SpA,  fa il suo ingresso in Eataly, il “tempio” dell’enogastronomia italiana. Nello specifico, il Chinotto Neri avrà un proprio spazio di vendita nella sede di Eataly Puglia, che si trova a Bari presso la Fiera del Levante.

“L’ingresso di Chinotto Neri in Eataly  – dichiara il Presidente di IBG SpA Rosario Caputo – è un motivo di orgoglio per la nostra azienda. Entrare in quello che in ogni parte del mondo viene indicato come il “tempio del mangiare italiano” è il giusto premio per il nostro prodotto. Chinotto Neri è  una bevanda, nonché un marchio che hanno fatto storia nei consumi alimentari degli italiani e rappresentano al meglio il nostro immaginario collettivo.  Mi preme rimarcare che la nostra presenza in Eataly Puglia rappresenta un importante punto di incontro tra due eccellenze del Sud Italia.  All’Avv. Fabrizio Lombardo Pijola, Presidente e deus ex machina di Eataly Puglia,  formulo  gli auspici di sempre più ambiti traguardi e successi che possano fungere da volano per il “Made in Italy” e per un Mezzogiorno di qualità”.

 

 

 





Leggi anche:


Borsa in tempo reale