C'è anche il completamento dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria nella 'lista della spesa' dei progetti proposti dall'Italia in vista della messa a punto del piano Juncker per sostenere il rilancio della crescita e dell'occupazione in Europa. Il documento approderà la prossima settimana sul tavolo dei ministri delle Finanze dei 28 e le proposte in esso contenute saranno soggette a una attenta selezione. La bozza del rapporto della Task Force Commissione Ue-Bei voluta dall'Ecofin per contribuire al lavoro in corso a Bruxelles include per ora due progetti dell'Anas che interessano l'autostrada italiana: quello per il suo completamento, con un costo complessivo di 7 miliardi e 443 milioni, e quello dell'aggiunta di ulteriori 59 chilometri (si indica che si tratta della somma di diversi tratti), per un costo di 2 miliardi e 900 milioni. Un altro progetto che punta ad attrarre investimenti europei è quello per le quattro corsie fra Benevento e Caianello, legato all'autostrada Roma-Napoli, per il quale la spesa totale prevista è di 588 mln. L'elenco include poi l'ammodernamento della Salerno-Avellino, per un importo di 246 milioni.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

InfoJobs - 300x250_IJIT_blue

Borsa in tempo reale