Tragedia a Marano. Un 58enne è morto colpito da meningite. La vittima è Giorgio Zannella, 58 anni, operaio molto noto in città. L'uomo era stato colpito da meningite non infettiva e, pertanto, ritenuta non contagiosa. Ricoverato in un primo momento all'ospedale San Giuliano di Giugliano, era stato in seguito trasferito - per l'aggravarsi delle sue condizioni - al Cotugno di Napoli dove si è spento ieri. A seguito degli accertamenti disposti dai sanitari, è stato appurato che il decesso non è stato causato da una forma di meningite contagiosa.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google