I carabinieri di Viareggio, Forte dei Marmi e Napoli hanno dato esecuzione ad una ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere nei confronti di Marco Barbuto, 40 anni, napoletano ritenuto responsabile di rapine e furto con strappo in concorso di orologi di lusso commessi in Versilia tra l'estate 2015 e 2017.

L'uomo è ritenuto anche responsabile della rapina di due orologi Rolex avvenuta a Viareggio nel luglio 2016 che ha permesso di individuare i responsabili che partivano da Napoli per compiere furti e rapine in Versilia e poi tornare nel capoluogo campano. Nel giugno 2017 i carabinieri arrestarono in flagranza di reato quattro napoletani che avevano rapinato un orologio 'Patek Philippe' del valore di 35mila euro ad una donna che passeggiava a Forte dei Marmi. L'attività investigativa ha portato poi a individuare il 40enne per altri tre episodi avvenuti tra il 2015 e 2017 nel corso dei quali ha rapinato e rubato orologi di lusso per un valore complessivo di 9.000 euro

 





Leggi anche:


Cerca in google