L’ipotesi racket è quella ritenuta maggiormente verosimile per l’incendio doloso che si è verificato questa notte nel bar “Al solito posto”, in piazza Garibaldi. I malviventi hanno tagliato la saracinesca, gettato del liquido infiammabile e appiccato le fiamme. Poco dopo l’allarme è arrivata sul posto una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli, che ha immediatamente richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco. La tempestività delle operazioni ha limitato i danni: le vetrine sono state distrutte e il rogo ha annerito le pareti interne e bruciato parte degli arredi ma i successivi controlli hanno escluso danni strutturali.





Leggi anche:


Cerca in google

 

stoccata.jpg