Maltrattava e perseguitava la ex 16enne: i carabinieri dell'aliquota radiomobile di Torre del Greco hanno arrestato un 19enne del luogo, incensurato. Aveva minacciato di morte in strada la ex ma è stato bloccato dai militari che hanno rinvenuto un coltello, del quale il giovane si era disfatto avendo intuito l'imminente arrivo dei carabinieri. Nel corso della sucessiva perquisizione domiciliare sono stati sequestrati un set di cinque coltelli e una mazza da baseball. In sede di denuncia la vittima ha riferito anche di precedenti condotte persecutorie, percosse e minacce che andavano avanti da tempo ma che finora non aveva denunciato.





Leggi anche: