I Carabinieri della Stazione di Teverola, in Casaluce, hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Pier Luigi D’Alesio, 21enne del posto. Il giovane, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 84,31 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, di 2 pasticche di sostanza stupefacente del tipo ’mdmi’ pari a 1,20 grammi, nonché della somma contante di 90 euro ritenuta provento dell’attività illecita e di un bilancino di precisione.
Durante la perquisizione domiciliare i carabinieri hanno anche rinvenuto e sequestrato nr.8 munizioni da sparo. L’arrestato è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa di convalida.

 

 





Leggi anche: