Blitz della Squadra Mobile, nella mattinata di ieri, nel quartiere Capodimonte di Benevento. Tra gli obiettivi un appartamento abitato da un pusher e degli scantinati a lui riconducibili, ubicati nello stabile. Gli agenti hanno eseguito un perquisizione a sorpresa rinvenendo in casa alcuni grammi di marijuana e diverso materiale destinato al confezionamento di diversi tipi di sostanze stupefacenti. In uno dei vani cantina sono stati rinvenuti invece una replica di mitraglietta, su cui sono in corso accertamenti per accertarne la capacità offensiva, una pistola calibro 7,65 e delle munizioni. Per lo spacciatore, un trentacinquenne beneventano, è scattata così la denuncia, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e detenzione abusiva di armi.

 

 





Leggi anche: