Scoperta dalla Guardia di Finanza di Avellino una truffa nei confronti dell'Inps organizzata da alcuni imprenditori conciari di Solofra (Avellino) a beneficio di familiari e amici. I militari della Tenenza di Solofra hanno accertato che i percettori delle indennità di disoccupazione erogate dall'ente previdenziale, provenivano da simulati rapporti di lavoro, con annesse retribuzioni fittizie, resi possibili da artifizi e raggiri contabili.

Gli imprenditori che si sono prestati e i beneficiari degli assegni di disoccupazione sono stati denunciati per truffa aggravata in concorso alla Procura di Avellino.

 





Leggi anche:


Cerca in google