Non perdete tempo tra agenzie di viaggio o siti online. Per chi vuole trascorrere le ferie fuori dalla Campania il posto giusto per una vacanza da sogno è il GranSerena Hotel della catena turistica Bluserena. È una delle strutture più attrezzate e accoglienti della Puglia. Si trova a Torre Canne, frazione di Fasano in provincia di Brindisi. Già la dislocazione geografica è un incentivo per fare le valigie. Percorrendo pochissimi chilometri si approda a magnifiche località: la città bianca di Ostuni, le Grotte di Castellana, Alberobello con i suoi trulli, Polignano a Mare e ovviamente Fasano, dove si può visitare lo zoo che accoglie circa 3000 animali di 200 specie diverse. Possono essere osservati lungo un percorso automobilistico (zoo safari). Particolarmente interessanti i gruppi di giraffe, zebre, leoni e orsi tibetani. All’interno della struttura sono presenti gli unici orsi polari in Italia. Ma torniamo al GranSerena Hotel. Si dice che la prima impressione è quella che conta. E mai come in questo caso è corretto. L’organizzazione della reception è inappuntabile. Puntuale come un orologio svizzero. Un Rolex. Competenza e cortesia sono le cifre distintive del ricevimento clienti.

La struttura, realizzata con la massima cura dei dettagli, può ospitare poco più di mille persone e offre servizi di qualità per anziani, adulti, giovani, ragazzi e bambini. Ci sono “club” dedicati agli ospiti dai 3 anni fino ai 18. Ben tre ristoranti, due all’interno dell’albergo e uno, “Il Gusto”, all’aperto accanto alla spiaggia. I prodotti sono di primissima scelta e la cucina raffinata e di qualità. Nella struttura ci sono due “piazze” con altrettanti bar. Uno si trova nei pressi della piscina con scivoli e della spiaggia, l’altro nella "piazzetta" che introduce nel cuore del villaggio. I ragazzi del bar sono davvero eccezionali. Professionali, disponibili e gentili al tempo stesso. Complimenti meritati. La spiaggia è spettacolare. E il mare è una tavola azzurra di una limpidezza cristallina.

Nella stessa area del GranSerena insiste il complesso termale di Torre Canne, uno dei più importanti centri della Puglia con programmi terapeutici ed estetici all’avanguardia. I corsi d’acqua sono alimentati da bacini imbriferi, che si sono formati milioni di anni fa in seguito a fenomeni tellurici. Vastissima l’offerta sportiva con nuovissimi campi da calcio, calcetto, tennis e basket, e una palestra attrezzata all’esterno. Per gli amanti degli sport nautici è possibile utilizzare canoe e barche a vela. Ineccepibili la pulizia delle stanze e la manutenzione della struttura.

Insomma GranSerena Hotel non presenta pecche. E possiede un’arma in più: un’ampia e variegata équipe di animazione attiva dalla mattina alla sera con spettacoli teatrali (cabaret, musical e tanto altro) e intrattenimento di vario genere. Il team, ben assortito e formato da persone di grande spessore umano e artistico, è capitanato dal poliedrico Andrea Lomastro. Abbiamo parlato, tra gli altri, più volte con Gert Kola. Un ragazzo albanese che a breve otterrà la cittadinanza italiana. Un ballerino bravissimo. Ci ha raccontato tra una battuta ironica e lo sguardo proiettato al futuro un po’ della sua storia di sofferenza e riscatto, fatica e gioia, difficoltà e voglia di darsi da fare. Non avevamo dubbi già prima. Ma ora ne siamo ancora più convinti: Salvini è un coglione! Intanto al Grand Hotel di Torre Canne il cielo è sempre più Blu…serena.

Mario De Michele

 





Leggi anche: